Jenni Gandolfi è una cantautrice mantovana.

Nasce a Mantova il 18 Agosto 1980 e si avvicina al mondo musicale all’età di 12 anni studiando sax contralto e pianoforte, successivamente avanza i primi passi verso la chitarra acustica e il canto.

A 19 anni inizia a studiare canto moderno ottenendo le prime soddisfazioni in concorsi canori e festival a livello provinciale e nazionale, tra i quali Accademia di Sanremo, Festival di San Marino, Premio Mia Martini (Terni), Festival di San Valentino (Terni).

Grande è la passione per la musica che, ben presto, la porta a comporre i primi brani inediti e a maturare in seguito, numerose esperienze live, televisive, radiofoniche e ad esibirsi in concerti in teatri e piazze per promozione del proprio repertorio inedito.

Nel 2008 vince il Ballabellaradiofestival con il brano “Crescere”, concorso per cantautori  di  Misano Adriatico organizzato da Lorenzo Piani, in collaborazione con Rai Uno Mattina Estate.

La grande passione avvicina la cantautrice anche all’insegnamento del canto moderno in diverse scuole della provincia di Mantova, sia pubbliche che private.

Nel 2009 presenta e pubblica sui megastore digitali, il primo album “Crescere”, pubblicato da Maxy Sound, con successivi concerti Live. E ’ ospite in alcune trasmissioni radiofoniche e su alcune emittenti Televisive quali Canale Italia, Super Tv (Brescia), Teleromagna (Cesena). Nel 2011 viene selezionata da Radio Number One come finalista del Contest “Back to nature game” tenutosi a St. Moritz, nel prestigioso locale Dracula Club, il tutto seguito da Rete Tre, TV svizzera. La cantautrice ha diretto, inoltre, vari cori di bambini e ragazzi, tra i quali  “Fuori dal Coro” dell’Istituto Statale d’Arte “G. Romano”– di Mantova, e “Il Coro degli Angeli” di San Giorgio di Mantova, ha collaborato con l’agenzia Roalb Eventi come direttrice del coro dei ragazzi partecipanti alle selezioni del programma Mediaset  “IO CANTO” per le selezioni di Mantova e Verona ed ospite in qualità di cantautrice. Nel 20 Il brano “Di notte” contenuto nell’album “CRESCERE” è stato selezionato ed inserito nella compilation “ARTISTI UNITI CONTRO IL CANCRO VOL.1”  pubblicato da Vitteck Records.

A seguito del suo forte legame con la musica, nel 2015 Jenni Inizia a frequentare il Laboratorio triennale di Musicoterapia presso il Conservatorio L. Campiani di Mantova.

Scrive il brano “Canzone per la pace” che è stata eseguita, in occasione della “Festa della pace” a Mantova, dal coro da lei diretto, della scuola primaria “Martiri di Belfiore”, costituito da 200 bambini.

Nel 2016 la cantautrice collabora con Radio Virgilio Mantova 24 per la realizzazione di jingle e videoclip ed è di nuovo ospite di trasmissioni quali “In diretta con Elide” in onda su Super TV, Cafè TV24 e “Cremona 1 – ore 12”con i propri brani inediti. Jenni vince in seguito premi come “Miglior testo” e “Miglior composizione” nel contest “Microfono d’oro 2016” con il brano “L’Amore è un gioco”. Il 21 agosto 2017 si esibisce in un nuovo concerto presso Palazzo San Sebastiano Mantova, in collaborazione con Mantova città della Cultura 2016.

L’8 gennaio 2017  Jenni partecipa alla gara canora, vincendo su Rai 2 nel celebre programma “Mezzogiorno in famiglia” .

Vince il Premio alla Critica nel concorso nazionale “Giovanna Daffini” con il brano”Le malelingue” e pubblica l’album  “Come l’Acqua”, con Cat Sound Records.

Il 17 giugno vince due premi nel contest “Microfono d’oro 2017” come miglior compositore nella categoria “Nuove proposte” e il premio del quotidiano nazionale “Il Resto del Carlino” come miglior compositore assoluto del concorso.

In luglio è finalista del “Faenza Pop Festival”.

Scrive il brano “I nani ad Mantua” in dialetto mantovano, ispirandosi all’omonimo libro “I nani di Mantova” di Gianni Rodari, canzone che è stata interpretata da un coro dei bambini della scuola dell’infanzia “G. Farinelli” di Governolo (MN) in occasione della festa di fine anno scolastico.

La cantautrice è spesso citata nei principali quotidiani mantovani come “La Gazzetta di Mantova” e “La Voce di Mantova” e, in settimanali come “La Nuova Cronaca di Mantova”.

A luglio  2017 pubblica l’album  “Come l’Acqua” con Cat Sound Records di Mario Marcassa, hanno suonato: Francesco Bonfà – chitarra classica; Gregory Zamboni, Lorenzo Guadagni – chitarra acustica; Lorenzo Guadagni – banjo e mandolino; Alessandra Carra – violino; Mario Marcassa, Giuseppe Chiodi – contrabbasso. Foto e grafica a cura di Gian Maria Pontiroli.

A settembre presenta il proprio album presso:  il Centro Culturale di Pegognaga “Livia Bottardi Milani”, a novembre in  una trasmissione televisiva di Forlì, Nuova Rete, Lato A, condotta da Enrico Spada e Margherita Ventura, venerdi  17 novembre è ospite di una rassegna cantautorale, selezionata dal cantautore Marcello Romeo (autore di brani, tra gli altri, di Vasco Rossi) nel prestigioso Teatro del Navile di Bologna, teatro di Lucio Dalla, il 2 dicembre presenterà l’album presso il Teatro Pubblica Valle Turchino a Belforte di Gazzuolo e il 12 maggio 2018 canterà di nuovo presso il Teatro del Navile. In concomitanza all’uscita dell’album con la Gazzetta di Mantova, è uscito anche il nuovo video curato e diretto da Gian Maria Pontiroli, del brano “Come l’acqua”, pubblicato su youtube, facebook e sul sito internet www.jennigandolfi.com .

A dicembre è stata ospite della trasmissione “Quelli che al sabato”, diretta da Marco Cesari e Davide Pantaleo su VEDITV, tv modenese. A gennaio presenta il proprio album presso il Centro Studi e Ricerche di Scienze Lettere e Arti dell’Associazione Postumia di Gazzoldo degli Ippoliti MN.

Sabato 24 marzo partecipa alla seconda edizione della cantautorale, selezionata dal cantautore Marcello Romeo nel prestigioso Teatro del Navile di Bologna.

Il 19 aprile vince con il coro dei bambini della scuola dell’infanzia “G. Farinelli” di Governolo (Mantova):  1° CLASSIFICATI nel “Global Education Festival” (GEF), nella categoria A della sezione Musica, eseguendo il  brano da lei scritto e diretto “Canzone per la pace”. Il festival è avvenuto presso il Teatro Ariston di Sanremo.

Il 28 aprile dirige uno spettacolo in ricordo del grande cantautore Fabrizio De Andrè presso il Teatro all’Antica di Sabbioneta (MN).

Il 12 maggio 2018 è ospite presso il Teatro del Navile.

Il 20 maggio presenta l’album “Come l’acqua” presso Palazzo Forti, Sabbioneta (MN).

Il 3 giugno ’18 vince il Primo Premio nel concorso nazionale “Giovanna Daffini” nella sezione “A un secolo dalla fine della grande guerra si ritorna nei campi e in officina” con il suo brano “La guerra” contenuto nell’album “Come l’acqua”.

Dal 2008 È insegnante di canto moderno presso diverse scuole di Mantova e provincia .

Il 9 giugno 2018 consegue il diploma di laurea in Musicoterapia presso il Conservatorio L. Campiani di Mantova con la votazione di 110/110 con Lode.

Attualmente ha scritto circa ottanta brani inediti e sono già partiti i lavori per il terzo album.